Separazione e divorzio con procedura semplificata direttamente all′Ufficio di Stato Civile  

CHE COSA È E A CHE COSA SERVE :  

L’articolo 12 del decreto-legge 12 settembre 2014, n. 132 (“Misure urgenti di degiurisdizionalizzazione ed altri interventi per la definizione dell’arretrato in materia di processo civile”), convertito con modificazioni dalla legge 10 novembre 2014 n. 162, prevede che i coniugi possano concludere, innanzi al Sindaco, quale ufficiale dello stato civile, del Comune di residenza di uno di loro o del comune presso cui è iscritto o trascritto l'atto di matrimonio, con l'assistenza facoltativa di un avvocato, un accordo di separazione personale ovvero, nei casi di cui all'articolo 3, primo comma, numero 2), lettera b), della legge 1° dicembre 1970, n. 898, un accordo di scioglimento o di cessazione degli effetti civili del matrimonio, nonché di modifica delle condizioni di separazione o di divorzio.

E' prevista la riscossione di un diritto fisso pari a Euro 16,00.

Allegato precisazioni in merito alla procedura semplificata.


CHI :  

UFFICIO DEMOGRAFICO


Sede comunale, P.zza Aldo Moro, 1

Milena Maffazioli

RESPONSABILE :  

Dott.ssa LAURA ROMANELLO

ALLEGATI

Versione Stampabile Versione Stampabile