Seggiolini bambini e cinture sicurezza  

CHE COSA È E A CHE COSA SERVE :  

SEGGIOLINI E ADATTATORI PER BAMBINI:

I bambini di statura inferiore a mt 1,50 quando viaggiano sulle vetture devono essere trattenuti da idonei sistemi di ritenuta, ovvero i cosiddetti "seggiolini" e "adattatori".
A seconda del peso del bambino si distinguono i seguenti gruppi:

  • gruppo 0:   bambini di peso inferiore a 10 kg;
  • gruppo 0+: bambini di peso inferiore a 13 kg;
  • gruppo 1:   bambini di peso compreso tra i 9 e i 18 kg;
  • gruppo 2:   bambini di peso compreso tra i 15 e i 25 kg;
  • gruppo 3:   bambini di peso compreso tra i 22 e i 36 kg.

I sistemi di ritenuta devono essere di tipo omologato e deve essere montato sul sedile posteriore del veicolo. Può essere montato sul sedile anteriore soltanto se il bambino ha più di tre anni ed una statura superiore a mt 1,50.

 

 

SANZIONI: 

Trasporto di passeggero minore avente statura inferiore a mt. 1,50 non trattenuto da idoneo sistema di sicurezza, sistema non adeguato o non omologato (art.172). La sanzione si applica al conducente.
SANZIONE PECUNIARIA: € 80,00 entro 60 giorni dalla contestazione;
                                            € 56,00 entro 5 giorni dalla contestazione.
SANZIONE ACCESSORIA: Alla seconda violazione uguale nel periodo di 2 anni, consegue la sospensione della patente di guida del conducente da 15 giorni a 2 mesi.
PUNTI:  Decurtazione punti 05 patente del conducente.
----------------------------------------------------- 
CINTURE DI SICUREZZA 

DOTAZIONE 
Sono obbligati a portare installate le cinture di sicurezza i veicoli per il trasporto di persone che siano predisposti fin dall'origine con idonei punti di attacco.

USO DELLE CINTURE:
Hanno l'obbligo di far uso delle cinture di sicurezza in ogni condizione di marcia del veicolo:

  • il conducente e i passeggeri dei veicoli adibiti al trasporto di persone nonchè dei veicoli per il trasporto di merci;
  • i passeggeri dei veicoli per il trasporto di persone aventi più di 8 posti a sedere se di età superiore a 3 anni.

 

SANZIONI:


Mancato utilizzo delle cinture di sicurezza (art. 172 C.d.S.). Sanzione valida sia per il conducente che per il passeggero maggiorenne.
SANZIONE PECUNIARIA:  € 80,00 entro 60 giorni dalla contestazione;
                                            € 56,00 entro 5 giorni dalla contestazione.
SANZIONI ACCESSORIE: Alla seconda violazione uguale nel biennio, sospensione della patente di guida da 15 giorni a 2 mesi (per il solo conducente senza cintura);
PUNTI: Decurtazione di 5 punti dalla patente (per il solo conducente senza cintura).

Inefficienza dei dispositivi di ritenuta (perchè rotti, non funzionanti, ecc.)
SANZIONE PECUNIARIA: € 80,00 entro 60 giorni dalla contestazione;
                                            € 56,00 entro 5 giorni dalla contestazione.
SANZIONI ACCESSORIE: Alla seconda violazione uguale nel biennio, sospensione della patente da 15 giorni a 2 mesi.
PUNTI: Decurtazione di 5 punti dalla patente.

Alterazione del funzionamento delle cinture (perchè si ostacola o si altera il normale funzionamento con stratagemmi):
SANZIONE PECUNIARIA: € 40,00 entro 60 giorni dalla contestazione;
                                            € 28,00 entro 5 giorni dalla contestazione.
PUNTI: Decurtazione di 5 punti dalla patente. 
 


ESENZIONE DALL'USO DI CINTURA DI SICUREZZA 

  • Forze di Polizia e Corpi di Polizia Municipale e Provinciale nell'espletamento di servizi di emergenza;
  • Forze Armate nell'espletamento di attività istituzionali in situazioni di emergenza;
  • Addetti ai servizi sanitari e antincendio durante gli interventi di emergenza;
  • Conducenti di veicoli per raccolta e trasporto rifiuti o impiegati di attività di igiene ambientale nei centri abitati;
  • Addetti ai servizi di vigilanza privati regolarmente riconosciuti che effettuano scorte;
  • Istruttori di guida nell'esercizio delle loro funzioni;
  • Persone cui l'uso delle cinture è controindicato per particolari patologie o conduizioni fisiche, come da certificazione ASL o di Stato UE;
  • Donne in stato di gravidanza munite di certificato medico attestante le condizioni di rischio derivanti  dall'uso delle cinture di sicurezza;
  • Passeggeri di veicoli M2 ed M3 autorizzati al trasporto locale di passeggeri in piedi e circolanti in zona urbana.

CHI :  

UFFICIO COMANDO INTERCOMUNALE DI POLIZIA LOCALE DEI COMUNI DI LONATO DEL GARDA-BEDIZZOLE-CALCINATO


Polizia Locale, P.zza Aldo Moro, 1 - Piano Terra

RESPONSABILE :  

Commissario Capo Coord. Luisa Zampiceni

Versione Stampabile Versione Stampabile