IMU 2020  

CHE COSA È E A CHE COSA SERVE :  

IMU 2020

 

La Legge di bilancio per l’anno 2020 (Legge n. 160/2019) ha abolito il Tributo per i servizi indivisibili (TASI)  e ha disciplinato la nuova IMU all'art. 1 commi da  739 a 783 con decorrenza 01/01/2020.

 

Il Comune di Calcinato ha adottato un nuovo regolamento imu con delibera di C.C. n. 15 del 25/06/2020 (sotto scaricabile).

 

Ai sensi della stessa Legge n. 160/2019, il versamento imu deve avvenire entro il 16/06/2020 (per l'acconto) ed entro il 16/12/2020 (per il saldo) utilizando le aliquote di cui alla delibera di C.C. n. 17 del 25/06/2020 (sotto scaricabile). Il versamento deve essere effettuato con modello F24 con l'indicazione dei codice catastale del Comune di Calcinato (B394) e i codici tributo previsti per ogni categoria di immobile.

 

Viste le difficoltà economico/sociali legate all'emergenza Covid-19 il Comune di Calcinato con delibera di Giunta Comunale n. 43 del 26/05/2020, successivamente ratificata con delibera di Consiglio Comunale n.  18 del  25/06/2020, ha previsto che in caso di pagamento dell'acconto oltre la scadenza del 16/06/2020 non saranno applicate nè sanzioni nè interessi purchè il versamento venga effettuato entro il 30/09/2020.  Unica eccezione per la quota imu statale per gli immobili categoria D (capannoni, opifici ecc.)  codice tributo "3925" che dovrà essere versata entro la scadenza del 16/06/2020 in quanto il Comune non può disporre di questa quota il cui gettito va allo Stato. I pagamenti  del codice 3925 oltre la scadenza saranno sanzionati secondo quanto previsto dalla normativa vigente (si veda circolare MEF n. 3/df  dell' 08/06/2020)

 

Il comune di Calcinato, con delibera di Consiglio Comunale  n. 17, ha approvato le segue seguenti aliquote e detrazioni per l'anno 2020:

 

 

TIPOLOGIA

IMMOBILE

ALIQUOTE

IMU ANNO

2020

Abitazione principale nelle categ. da A/02 ad A/07 e relative pertinenze nella misura massima di un’unità per ciascuna delle categ. C/02, C/06 e C/07

 

         esente
Abitazione principale  di lusso nelle categ. A/01, A/08 E A/09 e relative pertinenze nella misura massima di un’unità per ciascuna delle categ. C/02, C/06 e C/07

          0.53%

 

Fabbricati rurali ad uso strumentale

 

          0.10%

Fabbricati costruiti e destinati dall'impresa costruttrice alla vendita

(fabbricati merce)

          0.00%

Terreni Agricoli

 

          0.96%

Aree edificabili

 

           1.06%

Fabbricati accatastati in categoria D (ad eccezione della categoria D/10)

 

           0.96%

Per tutti gli altri immobili non precedentemente indicati

 

           0.96%

 

 

Detrazione per tipologia immobile Importo 

Abitazione principale nelle categ. A/01, A/08 E A/09 e relative pertinenze nella misura massima di un’unità per ciascuna delle categ. C/02, C/06 e C/07

 

€ 200.00

gli alloggi regolarmente assegnati dagli istituti popolari (ex IACP) o dagli enti di edilizia residenziale pubblica, comunque denominati, aventi le stesse finalità degli IACP istituiti in attuazione all’art. 93 del Dpr n. 616/1977

 

€ 200.00

 

 

Il calcolatore qui sotto riportato permette di stampare il modello F24 precompilato dopo aver inserito i dati richiesti. 

 


 

 

 

 

 

Infine, si informa che ai sensi dell’art. 177 del Decreto-Legge “Rilancio” n. 34/2020, non è dovuta la prima rata IMU relativa agli immobili di tipo "turistico":

a) adibiti a stabilimenti balneari, marittimi, lacuali e fluviali, nonché quelli degli stabilimenti termali;
b) rientranti nella categoria catastale D/2 e quelli degli agriturismi, dei villaggi turistici, degli ostelli della gioventù, dei rifugi di montagna, delle colonie marine e montane, degli affittacamere per brevi soggiorni, delle case e appartamenti per vacanze, dei bed & breakfast, dei residence e dei campeggi, a condizione che i relativi proprietari siano anche gestori delle attività ivi esercitate.

I possessori dei suddetti immobili dovranno presentare la dichiarazione IMU al Comune di Calcinato entro il 30 giugno 2021, utilizzando il consueto modello Ministeriale ed indicando nelle note che si tratta di immobile esente dalla prima rata 2020 ai sensi dell’art. 177 del D.L. n. 34/2020, posseduto ed utilizzato dal gestore dell’attività ivi esercitata.

 


Per informazioni IMU rivolgersi all’ufficio tributi del Comune di Calcinato che effettua i calcoli:

  • su richiesta telefonica  - Tel. 030/9989202 - 
  • su richiesta mail da inviare a tributi@comune.calcinato.bs.it - 

Orari ufficio Tributi: lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.30, il martedì dalle ore 10.00 alle ore 12.30 e il giovedì dalle ore 16.00 alle ore 18.00

Si precisa che è obbligatorio chiedere un appuntamento in quanto l’accesso agli uffici comunali non è libero.


 


CHI :  

UFFICIO TRIBUTI


Sede comunale, P.zza Aldo Moro, 1

RESPONSABILE :  

Roberto Venturelli

ALLEGATI

Versione Stampabile Versione Stampabile